Sardegna: alla scoperta dei luoghi più belli ed esclusivi

Vacanze in Sardegna: la meta estiva più ambita del mar mediterraneo!

Chiunque, almeno una volta nella vita, dovrebbe visitare la Sardegna. La fama della sua bellezza è giustificata dall’incanto delle sue spiagge e dal fascino dei suoi luoghi.

Litorali caraibici, natura selvaggia e incontaminata, acque trasparenti che vanno dai toni del verde acqua fino al turchese, borghi medievali e chiese antiche, reperti archeologici risalenti ai secoli avanti Cristo, sono solo alcuni degli elementi che compongono questa ricca e variegata regione italiana.

Rientra, giustamente, fra le mete preferite di numerosi turisti, sia nazionali che internazionali. Proprio per i tanti visitatori che è capace di richiamare ogni anno, quando si parla di Sardegna è sempre bene muoversi in tempo, giocando d’anticipo non solo sul pernottamento da trovare ma anche sul viaggio. Prenota il traghetto per la Sardegna così da assicurarti il tuo posto in nave, portando con te anche l’auto o la moto e con la garanzia di pagare il minor prezzo per il miglior servizio possibile.

Così facendo, si potrà risparmiare qualcosa sul viaggio, in modo da dedicarsi con più spensieratezza a una vacanza alla scoperta dei luoghi più belli ed esclusivi dell’isola, per un viaggio che resterà impresso nel cuore e nei ricordi.

Arzachena

È un luogo che si trova incastonato tra due veri e propri paradisi terrestri, per cui è facile capirne il fascino che è capace di esercitare. Arzachena è locato infatti nel cuore della Gallura, tra la Costa Smeralda e il Parco della Maddalena, un punto capace di coniugare lo spirito selvaggio della natura incontaminata e del mare da favola tipico della Sardegna a quello del buon cibo genuino e alle location esclusive amate dalla vita mondana.

È questa la nuova meta preferita dal turismo d’élite, in cerca della pura autenticità dell’isola. Essendo incastonata tra la Costa Smeralda e il Parco della Maddalena, basta una breve gita fuori “porta Arzachena” per essere catapultati in angoli di paradiso noti per la loro bellezza incontrastata.

Santa Margherita di Pula

Santa Margherita di Pula è definita come una delle perle più pure della Sardegna, si trova a poche decine di chilometri da Cagliari ed è la meta preferita da chi detesta le spiagge affollate e vuole concedersi una vacanza fatta di relax e di mare stupendo.

In questo tratto della costa sarda, sito nel sud dell’isola, le spiagge bianche fatte di sabbia finissima e morbidissima sono bagnate da acque verdi e trasparenti dove è possibile vedere il fondale dove l’acqua è più alta e senza nemmeno bisogno di immergersi.

Questa zona è molto apprezzata non solo da chi pratica snorkeling o pesca subacquea, ma anche da chi adora il surf, grazie al vento che batte su questa parte del litorale durante tutto l’anno (ma particolarmente in autunno e in inverno).

Costa Smeralda

È il simbolo delle vacanze in Sardegna, tra mare da favola, cibo buono e genuino e vita mondana. Nella già citata frazione di Arzachena si trova infatti il lussuoso, e sempre agli onori della cronaca rosa, Porto Cervo dove il culmine della mondanità si esprime nel famosissimo locale Billionaire.

Va inoltre ricordato Porto Rotondo: un luogo noto quanto Porto Cervo, è stato eletto a meta ambita da tutte le celebrità che amano spendere le loro vacanze in un posto di incontrastata bellezza. Vicinissimo all’arcipelago della Maddalena, Porto Rotondo nasconde alcune insenature dal panorama capace di mozzare il fiato.

Please follow and like us:

Be first to comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.