5 regole fondamentali per fare un’ottima impressione ad un colloquio di lavoro

colloquio di lavoro

Originali, di qualità, pronti in giornata a prezzi imbattibili: scopri come acquistare i tuoi biglietti da visita personalizzati online

Oramai è risaputo: la prima impressione è sempre quella che conta. 

Ai giorni d’oggi lavorare è fondamentale: il lavoro è alla base dell’indipendenza economica di tutti noi ed altresì della nostra soddisfazione personale dopo anni di ricerche e di studi (a proposito, se avete intenzione di aprire un blog questo articolo potrebbe esservi utile!)

Fare una buona impressione durante un colloquio di lavoro o un meeting con nuovi clienti, è fondamentale affinché la partnership abbia dei risvolti positivi.

Non esistono degli standard univoci per tutte le mansioni che il mercato propone, però ci sono delle regole di comportamento che sono applicabili a qualsiasi ambito, che vi riassumo qua di seguito:

  1. Vestitevi adeguatamente. Ebbene sì, l’abito fa il monaco! Non trascurate l’abbigliamento sul luogo di lavoro in quanto i vostri vestiti parleranno prima delle vostre competenze. Se ad esempio state facendo un colloquio per un posto di lavoro in uno studio commerciale, presentarsi in tuta non è sicuramente la mise ideale, mentre potrebbe esserlo se state affrontando un colloquio come personal trainer. Qui trovate un articolo molto utile per l’abbigliamento femminile ad un colloquio di lavoro.
  2. Preparatevi. Prima di affrontare un importante meeting di lavoro o un nuovo colloquio, è importante capire chi si ha di fronte. Conoscere la realtà aziendale con cui ci si andrà ad interfacciare aumenterà le vostre probabilità di successo, in quanto il vostro interlocutore capirà le attenzioni che avete dedicato alla causa.
  3. Siate Onesti. La sincerità è la base per instaurare nuovi rapporti di lavoro. Ricordatevi che nell’era digitale le bugie hanno le gambe corte e quindi vantarsi di qualità che non si possiedono non può che essere un’arma a doppio taglio.
  4. Entusiasmo. Riuscire a trasmettere la voglia e l’interesse ad iniziare una nuova collaborazione può essere il vostro cavallo di battaglia. Fatevi vedere energici e intraprendenti, originali e motivati, a parità di competenze sarete sicuramente i prescelti!
  5. Fatevi ricordare. Sia per incontri con nuovi clienti che per nuovi colloqui di lavoro, tenete sempre in considerazione che dovrete essere scelti tra altri numerosi pretendenti. A tal proposito è indispensabile non passare inosservati e far sì che il nostro interlocutore non si dimentichi di noi. Visto che fare i “fenomeni” non è sicuramente la tecnica più indicata, a mio avviso è possibile giocarsela a suon di biglietti da visita. Creare un bigliettino da rilasciare al termine di ogni nuovo colloquio di lavoro, è un’arma vincente per far collegare le nostre capacità con la nostra creatività. Pensate a forme e colori che parlino di voi e che possano essere un faro nell’ardua ricerca del candidato perfetto.

Esistono numerosi siti che offrono il servizio di creazione e stampa online di biglietti da visita: il mio preferito è la tipografia online Saxoprint.

Plastificati, pieghevoli, con carta riciclata, in forme e formati diversi, possono rappresentare un’ottima soluzione per descrivere voi stessi in ambito lavorativo. Pronti anche in 24 ore, sono i migliori sul mercato per rapporto qualità prezzo.  

Please follow and like us:

Be first to comment

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.